apparecchio dentale

L’apparecchio va di moda?

Molto spesso si sente dire che l’apparecchio va di moda. Immagino che non si possa dire questo di una terapia medica ma come ce lo spiega che adesso i bambini hanno tutti bisogno dell’apparecchio e magari si tempi nostri non c’era? diciamo prima di tutto che l’ortodonzia è una specializzazione relativamente nuova dell ‘odontoiatria e circa 30 40 anni fa non c’era molta attenzione alla prevenzione .ma a parte questo io credo che mai nella storia dell’uomo si sia masticato così male

Cosa vuole dire dottoressa?
Voglio dire che i bambini al giorno d’oggi masticano poco e solo cose morbide qui di omogenizzati ,polpette puree di conseguenza mentre la forma dei denti rimane quella definita geneticamente ,le dimensioni delle ossa invece dipendono dall’esercizio muscolare meno si mastica e meno macscella e mandibola si sviluppano e da ciò ne deriva l’affollamento dei denti e cioè denti grandi rispetto all’osso in cui sono alloggiati.

Come fa lo specialista in ortodonzia a scegliere l’apparecchio adatto al bambino?
Esistono dei protocolli, uno studio ben preciso che si basa su lastre, modelli di gesso e foto da cui derivano delle misurazioni sia lineari che angolari sia dentali che scheletriche considerando anche il profilo del paziente

Ma gli apparecchi si vedono spesso anche in adulti anche superati gli anta, in questo caso non c’e più crescita e allora a cosa servono gli apparecchi?
La bocca da piccoli cresce e come tutte le parti del corpo invecchia. Anche se passano gli anni i denti si possono mettere a posto finché c’e osso.
In particolare se ci sono dei problemi di tipo Parodontale cioè quando i denti si muovono si può mettere l’apparecchio fisso per allineare e poi splintare per non perdere i propri denti e garantire una vita più lunga.
Poi sicuramente ci sono anche esigenze estetiche e una persona che non lo ha mai potuto fare prima a 40 ,50 ,70 anni può allineare i propri denti ed avere finalmente un bel sorriso.

Quali sono le ultime novità sugli apparecchi ortodontici?
Oggi le terapie sono volte al confort dei pazienti e a ridurre le lungaggini delle terapie perciò ci si o apparecchi invisibili che possono garantire tutto ciò

Comments are closed.